sabato 4 ottobre 2014

In my mailbox #13


Buona sera a tutti,
oggi avrei voluto mandare avanti la rubrica Cover Love, ma visto che ho un po' di libri da farvi vedere ho deciso di postare In my mailbox. Tra una settimana esatta sarà il mio compleanno, quindi credo che ci rivedremo presto con questa rubrica.

_________________________________________________________________________________

Il libro delle verità nascoste di Amy Gail Hansen
Tre sassi bianchi di Lisa Genova
Vita di Tara di Graham Joyce
Natura morta con briciole di Anna Quindlen
Madame Bovary di Gustave Flaubert
I miserabili di Victor Hugo
Il nome della rosa di Umberto Eco (mancante nella foto perché mi ero completamente dimenticata)

Sono felice di queste nuove entrate, molto felice. Spero di leggere al più presto qualcosa di questa pila, ma con me non si può mai sapere.
Il libro delle verità nascoste mi è stato mandato gentilmente dalla Garzanti che ringrazio infinitamente. Non avevo in programma di leggerlo ma, un giorno, sono entrata in libreria, ho visto questa bellissima cover e me ne sono innamorata. Ho ri-letto la trama con maggiore attenzione e mi sembrava, come dire, diversa. Più interessante. Quindi eccolo nella mia libreria.
Tre sassi bianchi mi è stato mandato gentilmente dalla Piemme che ringrazio infinitamente. E' stato un libro che mi ha incuriosito tantissimo per la trama. A quanto sembra, bellissima. Poi, quando mi è arrivato, mi sono innamorata anche della copertina. Qualcosa di magnifico.
Vita di Tara, altro libro mandatomi gentilmente - Gargoyle Books -, mi ha incuriosito molto grazie alle recensioni degli altri blogger.
Natura morta con briciole l'ho ricevuto in omaggio dalla casa editrice. Amo il titolo di questo libro, la sua trama e la sua cover. Di una semplicità unica.
Il nome della rosa, come ho scritto sopra "mancante nella foto", l'ho ricevuto in scambio. La sovracoperta è un pochino rovinata ma, tolta lei, il libro è nuovissimo. Quindi, tutto sommato, sono felice. Un libro, a quanto ho sentito, bellissimo ma che io non ho ancora avuto il piacere di leggere. Spero di averlo presto.
Madame Bovary e I miserabili li ho comprati proprio oggi alla fiera del mio paese. Ho sempre dannato tutti quando leggevo di blogger che compravano libri a pochissimi soldi su mercatini/fieri ecc. Finalmente, anche io ho trovato la mia opportunità e ho pagato questi due libri (nuovi) dal valore originale di 25,80€ a soli 3€ l'uno. Ho potuto resistere? Ovviamente no.

20 commenti:

  1. M che belle New Entry Sara!!! Vita di Tara e Tre sassi bianchi li avevo adocchiati anche io, mentre non conoscevo affatto "Natura morta con briciole", ha un titolo carinissimo!!!
    E evviva le fiere di paese, che ci permettono di fare questi begli affari! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono un'amante delle fiere ma, da ora in poi, ci andrò tutte le volte per approfittarne di queste offerte v.v

      Elimina
  2. Anche io ho trovato i libri classici in quell'edizione a 3 euro l'altro giorno!Ahahahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse è la casa editrice che sta "svendendo" v.v

      Elimina
  3. Madame Bovary devo leggerlo. Fra le mie entrate invece ci sono due libri di Giulia Carcasi: Tutto torna e Io sono di legno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono di legno ce l'ho ma non l'ho ancora letto, uffa. Aspetto i tuoi pareri sui suoi libri, Tati *-*

      Elimina
  4. Bellissimi acquisti! La vita di Tara ce l'ho in wishlist :D

    RispondiElimina
  5. I MISERABILI.
    Mammmmiiiiiiina quanto desidero leggerli! Due delle mie più care amiche stanno leggendo questo libro e continuano a parlarmene benissimo! Anche se la mole è piuttosto spaventevole, bisogna dirlo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dan, io l'ho preso perché è il libro preferito di mia mamma v.v
      Quindi, appena l'ho visto, l'ho preso e non l'ho più lasciato.

      Elimina
  6. Quanti bei libri... da me ci sono pochissimi mercatini e sono solo temporanei, ma la cosa che invidio di più dei blogger è che ricevono libri gratis dalle case editrici! ;P
    Beate voi!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche da me ci sono pochissimi mercatini e solo temporanei, uffa :(

      Elimina
  7. Odio Madame Bovary, perdonami ma è così! Non la sopporto, arrogante e capricciosa e pomposamente vuota u.u
    Natura morta con briciole, beh mi ha attirato per la parola briciole xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosa cara, puoi dire ciò che pensi v.v A questo punto non vedo l'ora di leggerlo per vedere se la penso come te!
      Ohw sì, immaginavo *-*

      Elimina
  8. Madame Bovary e I miserabili vorrei leggerli :3 di più perché quest'anno ho gli esami e di francese potrebbe capitarmi qualche testo tratti da questi due libri da analizzare ..la probabilità è praticamente piccolissima, ma meglio prevenire xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meglio prevenire che curare, cara Giusy *-*

      Elimina
  9. Il libro delle verità nascoste mi ispira molto! ^-^ Comunque comprare libri a pochi euro è sempre una soddisfazione infinita! :D

    RispondiElimina

Commenta, forza, terrò stretto stretto il tuo pensiero ♫